Pingback e trackback in WordPress

In WordPress, i trackback e i pingback sono due metodi che consentono ai siti web di comunicare tra loro quando vengono menzionati o collegati in un articolo. Questi meccanismi aiutano a creare una rete di collegamenti tra i diversi siti web in tutto il mondo, facilitando così la condivisione e la scoperta di nuovi contenuti.

Trackback:

Un trackback è un sistema che consente a un sito web di notificare un altro sito web quando uno dei suoi articoli è stato collegato o menzionato. Quando un blogger scrive un nuovo articolo e include un link a un altro blog, il suo software di blogging invia una notifica (trackback) al blog collegato. Questo avviene automaticamente senza l’intervento diretto dell’utente. Il blog che riceve il trackback può quindi decidere se mostrare o meno il collegamento nel proprio articolo.

Pingback:

Un pingback è simile a un trackback, ma funziona in modo automatico senza la necessità di una notifica diretta. Quando un sito web linka un altro sito e utilizza la funzionalità di pingback, il software rileva automaticamente il collegamento e invia una notifica al sito collegato. A differenza del trackback, i pingback non contengono informazioni sul contenuto del post che li ha generati.

In sintesi, sia i trackback che i pingback consentono ai siti web di comunicare tra loro quando vengono collegati o menzionati. Questo aiuta a creare una rete di connessioni tra i diversi siti web, migliorando la scoperta di nuovi contenuti e facilitando la condivisione di informazioni in tutto il web.

Impostazioni di notifica

Hai la possibilità di ricevere notifiche quando un altro sito web pubblica un link al tuo sito web. Puoi anche inviare una notifica ad altri siti web quando pubblichi un link ad essi. Questo è possibile attraverso l’uso di trackback e pingback.

I trackback ti consentono d’inviare notifiche ad altri siti web quando li menzioni nel tuo post sul blog. I destinatari possono quindi scegliere di visualizzare il trackback come commento sul loro sito web. Questo commento mostrerà un titolo, un link e un estratto del post.

I pingback funzionano in modo simile ai trackback. Quando pubblichi un link a un sito web, il tuo blog invierà un pingback ad esso. Questo sito visiterà il tuo blog per confermare l’origine del pingback e che il link sia presente. Il destinatario può quindi pubblicare il pingback come commento. A differenza dei trackback, i pingback non visualizzano un estratto di un post. Sono semplicemente link al tuo blog.

Puoi gestire queste impostazioni di notifica nella prima sezione di Discussione – Impostazioni predefinite per la pubblicazione.

Impostazioni di notifica in Discussione

Selezionando Tentare di notificare tutti i blog che hanno un link nell’articolo, il tuo sito web avviserà altri siti ogni volta che pubblichi un link ad essi.

L’opzione Permetti i link di notifica da altri blog (pingback e trackback) per i nuovi articoliabilita i trackback e i pingback che ti vengono inviati, notificandoti quando un altro sito web pubblica un link al tuo sito web.

Tieni presente che pingback e trackback possono essere sfruttati dagli spammer e inondare la sezione dei commenti con link a siti web sospetti. Questo è il motivo per cui non sono una funzionalità così popolare al giorno d’oggi e la maggior parte dei proprietari di siti web sceglie di astenersi dall’utilizzarli. Ti consigliamo di valutare attentamente se ne hai bisogno.